Sesso e cannabis, miscela esplosiva nel rapporto di coppia!

Ragazzacci miei vi lascio questo venerdì con un articolo hot, in modo darvi modo chiarificare e dar ragione alla scienza.
Infatti dopo cannabis e vino, vi propongo un nuovo accostamento che potrebbe interessarvi.
In uno studio scientifico condotto recentemente a New York, gli scienziati hanno scoperto che l’uso di cannabis prima del sesso può aumentare l’esperienza sessuale nel rapporto di coppia.

Cosa ci dice lo studio tra cannabis e sesso?

Joseph Palamar, ricercatore presso il NYU Langone Medical Center di New York City, insieme al suo team ha preso in considerazione un campione di oltre 300 donne, circa il 34% di loro assumono la cannabis prima del sesso e hanno confermato che l’esperienza del rapporto sessuale è migliore, rispetto a chi non ha mai provato la marijuana.

Cosa migliora in particolare?

Gli studi condotti sulle donne analizzate hanno delineato un aumento della lubbrificazione nelle zone genitali e riduzione dei dolori durante il rapporto sessuale. Quindi secondo loro questo sarebbe un aspetto positivo.

Solitamente le droghe hanno un impatto negativo nei rapporti sessuali e proprio per questo che si deve considerare la cannabis come droga esclusiva in quanto non comporta un danno delle funzioni sessuali, ma al contrario può favorire il rapporto.

C’è da dire anche che il campione di donne selezionate hanno parlato sempre di rapporti di coppia, quindi non sappiamo le conseguenze tra sesso e cannabis nei rapporti occasionali o comunque diversi da quelli stabili.
Solo una cosa ora è necessario fare, mettere alla prova lo studio.
Buona scienza!

Lascia un commento